CSD

CentroSiciliano diDocumentazione "GiuseppeImpastato"

Mafia e antimafia: un percorso di analisi


Homepage Ricerca

Mafia: dai luoghi comuni all'analisi

Il percorso che proponiamo prevede tre tappe:

1) analisi delle idee correnti,

2) ipotesi definitoria,

3) ricerca

L'analisi del fenomeno mafioso che qui si propone richiede alcune precisazioni preliminari di carattere metodologico.

Il termine "mafia" è stato e continua ad essere usato con una forte dose di indeterminatezza, per cui la prima operazione da compiere per avviare uno studio scientifico è un'ispezione dell'"immaginario collettivo", cioè il vaglio delle idee correnti. La seconda operazione è la formulazione di un'ipotesi definitoria; la terza la sua verifica attraverso la ricerca.

Classificheremo le idee correnti come stereotipi se esse sono prive di qualsiasi statuto scientifico, cioè sono soltanto dei luoghi comuni ripetuti per abitudine e recepiti per pigrizia mentale, e come paradigmi se rappresentano delle elaborazioni in qualche misura scientifiche, cioè se sono prodotte in base a una metodologia, implicita o esplicita, e verificate, anche parzialmente, da indagini e ricerche empiriche, condotte cioè sulla base della raccolta e interpretazione di una certa massa di dati.